Baravalle Vini

Notizie

Intervista a Cento Vigne Italia

Cento Vigne Italia intervista
Giuseppe Colombari dell’Azienda Agricola Baravalle 10/12/2013

Il portale Cento Vigne Italia seleziona i migliori produttori di vini creando una fonte d’informazione senza precedenti per tutti gli appassionati del settore, cercando di far incontrare la realtà e la tradizione vinicola con lo strumento informativo più rapido ed efficace, il web.

All’interno del suo portale, Cento Vigne vede rappresentate numerose schede prodotto dettagliate e impreziosite da fotografie in alta definizione dei vini prodotti da Baravalle. Per questo motivo Cento Vigne Italia ha deciso di condurre un’intervista esclusiva a Giuseppe Colombari dell’azienda piemontese vinicola Baravalle.

Giuseppe racconta:
“La nostra azienda è nata nel 1995 e da allora produce principalmente 3 diverse tipologie di vino: tra i rossi sono presenti Barbera d’Asti DOCG, Barbera d’Asti superiore Nizza DOCG e Dolcetto d’Asti DOC; i bianchi comprendono Terre Bruciate, Cortese dell’alto Monferrato DOC, Ecarté re di Fiori e Piemonte DOC Chardonnay, ed infine i vini da dessert, tra cui spiccano Brachetto d’Acqui DOCG, Moscato d’Asti DOCG”.

L’azienda in questi anni ha avuto modo di distinguersi in svariate occasioni, aggiudicandosi un numero davvero nutrito di premi e segnalazioni.

Tra le guide citiamo:
“I Vini Premiati d’Italia” di Ente Vini
la Guida “100 cantine” di Edizioni Living International
la Guida “ I vini di Veronelli”
la “Guida al Vino Quotidiano” dello Slow Food
la “Guida Critica e Golosa” di Paolo Massobrio
la “Guida Turismo” del vino; del Touring Club Italiano.

Tra i riconoscimenti meritano citazione i tre premi Asti d’Oro ricevuti alla Douja d’Or di Asti, il diploma di Gran Menzione ricevuto al Vinitaly, il Decanter World Wine Awards e la medaglia d’oro all’azienda Baravalle al concorso di Pramaggiore.

 

 

 

Author:
Posted in: Premi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *